TIC TAC    TIC TAC    TIC TAC

Lo senti? Lo senti che arriva? Dai ascolta meglio, so che lo puoi sentire, già queste settimane si è fatto sentire bene e ci ha sconbussolato il bioritmo facendo comparire fastidiosi raffredori e mal di gola.

Si parlo proprio di lui, del freddo! Il freddo con tutti i suoi simpatici amici (umidità, piogge, vento ecc) è ormai alle porte, anzi direi che è entrato senza troppo chiedere il permesso!

E tu ti stai preparando?

La sai no la storia della cicala e dalla formica:
la cicala fino alla fine non si è preoccupata dell’arrivo del freddo, e poi?
Poi è rimasta fregata!

Allora questa volta vuoi essere più Formica o  più Cicala
per quel che riguarda l'abbigliamento sportivo?

Se vuoi essere Formica allora continua a leggere, non te ne pentirai!

Per questo oggi ti stiamo scrivendo, si perchè noi di CTW siamo sempre i tuoi fidati consiglieri, siamo la formichina che ti stressa perchè tu possa procurarti i giusti prodotti per il freddo che arriva!

Stiamo parlando della

ovvero i prodotti CTW pensati per le temperature invernali intermedie.
Non è ancora il caso di estrarre il giubbino per sciare, però è proprio questa la stagione da non sottovalutare, dove bisogna aver cura del proprio corpo!

I capi della Light Lagoon Collection sono ottimali fino a un minimo di 5°C e sono pensati per affrontare i principali problemi di queste temperature di transizione.

Per quali problemi sono studiati questi capi?

ANTI-UMIDITA'
TERMOREGOLAZIONE
TRASPIRAZIONE
LEGGEREZZA
shadow-ornament

L’umidità e le sue scomode conseguenze.

Siamo veneti impiantati a Milano e perciò viviamo, per tutti i mesi che vanno da ottobre a febbraio-marzo, perennemente circondati da quella tremenda compagna che è l’umidità.

È un problema che affligge tutti, e per questo abbiamo parlato con alcuni runners come te per capire meglio come rispondere a questo fastidio.

 Si perchè forse non ci avevi pensato ma spesso il malessere che senti certi giorni quando esci a correre è dovuto alla maledetta umidità dell’ambiente che ti circonda. Presente i dolori alle ossa, o quel senso di infreddolimento diffuso alternato a fasi di iper riscaldamento del corpo? Beh sempre colpa sua.

Cosa fanno i capi CTW di così salvifico? Diciamo che provano in tutti i modi a funzionare come un filtro. Se indossato qualche minuto prima di uscire, il capo CTW instaura un microclima con il corpo. La pressione del vapore acqueo, generata normalmente dalla nostra pelle, esce dalla trama del tessuto impedendo quindi all’umidità di entrare e raffreddare il corpo.

Non è fantascienza, ma un semplice connubio tra filati tecnici e tecniche di tessitura pensate ad hoc per risolvere questo problema e farti correre felice anche nella nebbia più intensa!


Sudare per scaldare, ma senza bagnare. Si può fare?

Perdonaci il titolo, ma oggi ci sentiamo in vena di licenza poetica.
In ogni caso non è un gioco di parole quello che abbiamo scritto, ma un nostro vero obiettivo.

Pensare ad un tessuto in grado di garantire il giusto standard di termoregolazione, compensando traspirazione e termicità, poteva risolvere numerosi problemi!
Si perchè i classici raffreddori invernali, le tossi persistenti, e a volte alcuni stiramenti sono proprio causati da inefficienze dei prodotti che indossiamo.

Se il nostro corpo lavora a temperature troppo alte o troppo basse, diventa più vulnerabile e quindi è più probabile incorrere in queste fastidiose circostanze.

Per affrontare la questione ci siamo fatti ispirare da questa immagine...

Sai cos’è vero? E’ una di quelle pareti in gommapiuma spesso usate per isolare acusticamente una stanza.

Ecco ora immagina una microstruttura di quel tipo appoggiata alla tua pelle. Il tessuto in polipropilene, non assorbendo i liquidi, lascia uscire il vapore in eccesso solo quando si satura ogni singola lacuna.

Risultato: sarai sempre caldo, asciutto, sano e quindi felice 🙂

Non è un elisir per la lunga vita eh, ma siamo sinceri nel dirti che poco ci manca!


Poliammide e poliestere? Bye Bye.

Amici da una vita ma dobbiamo dirci addio.

Non vogliamo sembrare più bravi di quello che siamo, quindi iniziamo a scoprire le prime carte. Partiamo ad esempio dalla materia prima dei nostri tessuti: il polipropilene, per gli amici PP.

Si ecco, se non ci fosse lui saremmo nei pasticci, però c’è anche da dire che ha un bel caratterino e usarlo non è poi così facile!

Ora ti starai chiedendo: Cosa farebbe questo PP di così forte?
Beh, odia i liquidi soprattutto se si chiamano sudore.

Per questo motivo con i capi CTW non solo sarai sempre asciutto,
ma anche profumato!

Ebbene si! Spesso i cattivi odori che sentiamo provenire dai nostri capi sintetici, inverno o estate che sia, sono dovuti al sudore che ristagna tra le fibre del tessuto.

Da tempo si aggira la leggenda che i capi sintetici puzzino. La verità è che i capi in poliestere o poliammide puzzano, ma quelli in polipropilene no! Provare per credere!


“Strada lunga, paia pesa” cit.

Bisogna ammettere che in certi casi i detti riescono a rendere, e allo stesso tempo riassumere, dei concetti in modo davvero emblematico.
Una traduzione di questo storico detto veneto sarebbe “Se la strada è lunga, la paglia pesa” e per dire cosa nello specifico?

Per ricordarci che spesso siamo portati ad accettare di indossare indumenti che pesano proprio perchè durante l’inverno sembra ci possano coprire di più.

Parliamoci chiaro, le cose non stanno così!

Si può essere vestiti leggeri anche con climi rigidi, l’importante è avere i capi adatti. E fidati, anche 80 grammi, soprattutto nelle lunghe distanze, fanno la differenza.

Prova a reggere in mano una bottiglietta d’acqua per 20 min, si sente no? Ecco proprio per questo volevamo ridurre al minimo il peso, e quindi i fastidi, e per farlo siamo arrivati ai prodotti di Lagoon Collection Light

Questi capi pesano circa la metà dei prodotti dei competitors presenti sul mercato.

Meno peso per una maggior qualità! E tu vorresti dirci che non ci tieni a provarli?

Corri subito a vederli

Più colore = Più energia

Equazione semplice, no?!

Ebbene si, ci avete convinto.

Dopo la prima collezione, e il vostro interessamento,
abbiamo deciso che era giunto il momento di fare questo sacrificio
per cercare non solo un prodotto tecnicamente sorprendente
ma anche il look giusto per esso.

Ecco quindi i colori CTW per questa Lagoon Collection.

Finalmente potrai scegliere la qualità senza dover scendere a compromessi sullo stile.

Basteranno questi colori per soddisfarti? 😛

Caldo o Freddo? 

Non rischiare, scegli entrambi!

Ecco gli Accessori CTW

Gli accessori CTW sono i giusti compagni di corsa nella “mezza stagione”. Essi sono pensati esattamente per poterti supportare nelle transizioni di stagione. Quando hai paura che le maniche corte siano ormai eccessivamente corte, e che le maniche lunghe siano troppo lunghe per intendersi.

Non è solo una questione di tessuti, perchè ogni accessorio CTW è pensato per essere versatile e quindi potersi adattare alla circostanza.

Giusto qualche punto per farti capire che non puoi perderteli...

Così leggeri da non sentirli

Sono leggeri e poco ingombranti. Puoi portarli con te e indossarli in corsa, oppure puoi partire da casa e toglierli mentre corri.
Non porre limiti alla fantasia.

Sostenuto e sempre caldo, ma in modo delicato!

Compressione o non compressione? Per anni ti hanno parlato dei vantaggi dei gambali contenitivi.
Se ti dicessi che si può correre bene sentendosi più liberi? Si perchè, se la compressione sostiene la muscolatura, facendoci sentire più sprintosi, è anche vero che riduce la microcircolazione. Perchè quindi comprimere quando è possibile sostenere solo avvolgendo in modo delicato? Massima elasticità che si modula sulle tue forme grazie alla temperatura corporea. Ora sei pronto per correre libero con non mai?

Un bracciale che sta sopra al GPS

Il bracciale sopra al GPS. Eresia? No, con CTW è realtà! Abbiamo infatti pensato ad un apposito foro in modo che tu possa consultare i dati relativi alla tua corsa pur avendo addosso il bracciale, così potrai toglierli e metterli come preferisci, senza dover spostare l’orologio. Geniale no trovi?

Fascia, scaldacollo e passamontagna imperdibili

Questi tre accessori sono spesso banalizzati, quando potrebbero invece giocare un ruolo chiave! Prova a correre con una fascia che non traspira e si inzuppa. Non fa piacere, vero?
Per evitare ciò abbiamo pensato di farla in materiale traspirante, in modo da poter dire una volta per tutte: addio sudore!

L’idea era di darti una piccola panoramica sulla collezione, ma le cose da dire erano veramente tante e abbiamo fatto il possibile per essere Completi e Specifici.

Ora però è tempo di passare ai fatti...

SCOPRI I PRODOTTI


...e sii formica anche tu in vista dell'inverno!